News | 11 Gennaio 2021 | Autore: redazione

L’industria etica: Brecav è all’avanguardia
Brecav è da sempre un’azienda che va oltre alla realizzazione di un prodotto di qualità e che nel tempo è cresciuta, affermandosi sul mercato italiano ed estero come una realtà dinamica, fortemente legata al territorio e capace di trasmettere ogni giorno, con il suo operato, dei valori importanti.
Alla guida dell’azienda di Matera c’è Antonio Braia, amministratore delegato di Brecav, che oggi racconta un nuovo progetto, raccontandolo più in dettaglio.

“Brecav, azienda specializzata nella progettazione, sviluppo e produzione di cavi candela e bobine di accensione, è lieta di comunicare che dopo aver ottenuto la concessione di due brevetti d'invenzione industriale, nel corso del 2019 ha portato avanti un progetto di ricerca industriale e sviluppo sperimentale su strumenti vocati alla "sheer production" ossia una produzione "pura, trasparente, etica" nei confronti di tutti gli stakeholder.

Il progetto ha portato alla redazione del codice etico aziendale condiviso con tutti i dipendenti e relativa attuazione grazie all'utilizzo di dispositivi intelligenti opportunamente distribuiti nello stabilimento, al fine di monitorare i parametri di confort in linea con le linee guida dell'Inail. Il tutto grazie all'utilizzo intelligente dello smart-contract come strumento per certificarne la compliance tramite il monitoraggio automatico e le dichiarazioni dei singoli stakeholder. Asset immateriale particolarmente utile nell'anno 2020, dove l'attenzione e la sensibilità alla sicurezza, al rispetto dei requisiti sanitari e del benessere del collaboratore sono stati elementi strategici per poter portare avanti il business in un momento storico così complesso dove l'etica ed i valori condivisi aziendali hanno rappresentato una delle soluzioni più importanti per superare le difficoltà e consolidare il vantaggio competitivo. Etica, cultura d'impresa, innovazione, green continuano a guidare da sempre l'azienda Brecav.

In linea con i valori etici di trasparenza dichiarati nel codice etico le attività di ricerca del 2020, dichiara Antonio Braia, amministratore delegato Brecav, hanno riguardato le attività di innovazione, testing, certificazione e upgrade in ottica green e trasparenza sulle linee cavi candela e bobine, tasselli fondamentali per costruire la propria identità verso la responsabilità sociale d'impresa, con particolare attuazione dell’area tematica dell’ambiente, dei rapporti di lavoro e degli aspetti specifici relativi ai consumatori. Queste le basi solide valoriali su cui l’azienda vuole costruire, assieme ai propri clienti e partner, un grintoso 2021 all’insegna della qualità e dell’etica”.

Photogallery

Tags: cavi bobine brecav cavi candela

Leggi anche