News | 18 Febbraio 2021 | Autore: redazione

OSRAM: nuove proposte per la cura e la manutenzione dell’auto

Cinque nuove famiglie di prodotto ampliano l'offerta di OSRAM: scopriamole più in dettaglio.

Sono ben cinque le nuove famiglie di prodotto presentate da OSRAM, che con questi prodotti per la cura dell’auto amplia i propri orizzonti e possibilità di business per il settore aftermarket. Disponibili attraverso i canali tradizionali di vendita dei ricambisti e l’e-commerce aziendale, le nuove proposte OSRAM si rivolgono principalmente agli automobilisti, senza dimenticare soluzioni specifiche per le officine.

Le nuove gamme includono: le ROADsight Dashcam, una gamma di videocamere ad alta risoluzione gestite tramite l'App OSRAMconnect; il purificatore d’auto AirZing Mini, che rimuove il 99,9% dei germi e batteri presenti nell’aria, ideale per l’abitacolo ma non solo; la gamma BATTERYcharge con i caricabatterie intelligenti per la ricarica e la manutenzione della batteria dei veicoli; gli avviatori di emergenza della gamma BATTERYstart con funzione powerbank e infine i pratici compressori d’aria e sigillanti per i pneumatici della gamma TYREinflate e TYREseal, digitali o analogici.

Caratteristica comune di tutti i prodotti sono la manegevolezza e praticità d’uso unite a una tecnologia che li rende affidabili e sicuri: soluzioni che danno una risposta a situazioni di emergenza o a necessità di cura e manutenzione del veicoli, che possono essere comodamente tenute a portata di mano per ogni evenienza.

Vediamo in dettaglio i prodotti.

ROADsight Dashcam: videocamere a registrazione continua

Nate per offrire un supporto in caso di collisione, i modelli disponibili di ROADsight Dashcam (20, 30, 50) vengono posizionati dietro lo specchietto retrovisore (e nel caso della Rear10 anche sul lunotto posteriore) e grazie alla visione grandangolare registrano tutto ciò che accade attorno. In caso di urto o incidente, il sensore G-Shock integrato nel dispositivo permette di salvare automaticamente lo spezzone di filmato che registra l’accaduto rendendolo così disponibile per una successiva visione.

La videocamera è orientabile così da ottenere una miglior visuale. La telecamera funziona attraverso il collegamento con la presa accendisigari dell’auto grazie al kit incluso e permette di registrare in modalità continua su una scheda SD; i modelli ROADsight 30 e 50 possono essere connesse anche con la App OSRAMconnect, che consente il trasferimento del filmato direttamente sul cellulare.

Top di gamma è il modello ROADsight 50, che ha una risoluzione video migliore e registra le immagini notturne in bianco e nero ad alto contrasto.

Per maggiori informazioni clicca qui.

AirZing Mini: aria pura per l’abitacolo

Altra novità molto interessante è il purificatore d’aria AirZing Mini, che permette una perfetta igienizzazione dell’aria nell’abitacolo. Si tratta di un dispositivo in grado di eliminare oltre il 99% di germi e batteri e neutralizzare i cattivi odori, grazie a una reazione fotocatalitica generata dalla tecnologia della luce Led UVA unita a un filtro al biossido di titanio.

In pratica è sufficiente collegare AirZing Mini a una presa USB per metterlo in funzione e posizionarlo, grazie al supporto magnetico con clip, alla bocchetta di ventilazione nell’abitacolo: il dispositivo aspira continuamente l’aria nell’abitacolo e rilascia aria purificata e ionizzata.
Di dimensioni contenute e silenzioso, AirZing Mini garantisce una pulizia efficace in solo 30 minuti di viaggio in auto; pensato per l’abitacolo può essere utilizzato anche in locali chiusi, collegandolo a una qualsiasi presa USB.

L’unica accortezza è quella di pulire regolarmente il filtro sciacquandolo sotto l’acqua corrente e asciugandolo prima di inserirle nuovamente nel dispositivo.

Per maggiori informazioni clicca qui.

BATTERY Charge: per una batteria sempre carica

Utili per tutti quei veicoli spesso fermi per lunghi periodi, dalla seconda auto alla moto fino ai furgoni, la linea di caricabatterie intelligenti OSRAM si compone di tre modelli - BATTERYcharge 904, 906, 908 - che coprono tutte le esigenze di veicoli a 6, 12 e 24 Volt.

I caricabatterie sono facili da utilizzare grazie ai grandi display LCD con retroilluminazione: basta premere un pulsante e questi dispositivi iniziano il ciclo di ricarica in più fasi (differenti a seconda che le batterie siano al litio o al piombo-acido), per poi passare automaticamente alla modalità manutenzione non appena la batteria è di nuovo carica. Il corpo del dispositivo è anche dotato di un pratico gancio piegevole che permette di appendere il caricabatteria.

Il terminale con anelli consente di lasciare i cavi collegati staccando solo il caricabatterie, così da rendere più agevole l’operazione in caso di veicoli che rimangono fermi a lungo e devono rimanere sotto carica per lunghi periodi.

Per maggiori informazioni clicca qui.

BATTERYstart: avviatori al litio per ogni esigenza

Disponibili in tre versioni per i privati (BATTERYstart 200, 300 e 400) e una specifica per i professionisti (BATTERYstart PRO 700), gli avviatori OSRAM permettono di ricaricare velocemente la batteria quando ci si trova improvvisamente senza la possibilità di avviare il motore. Dotati di una corrente di spunto elevata, sono idonei per tutti i veicoli a 12 V dotati di motore benzina fino a 8 litri e diesel fino a 4 litri, anche con batterie AGM e Start&Stop.

Inoltre, grazie alla presa USB, possono funzionare anche come powerbank per la ricarica di dispositivi mobili, come cellulari, tablet, fotocamere eccetera.
Gli avviatori di emergenza OSRAM, una volta collegati, riconoscono il tipo di batteria e procedono automaticamente alla ricarica.

Di dimensioni compatte e leggere possono essere tenuti in auto per ogni emergenza.
Segnaliamo in particolare il modello professionale BATTERYstart PRO 700, pensato per le officine e i mezzi di soccorso, che possono essere utilizzati anche per più recuperi in sequenza senza passare dall’officina per ricaricarli, in quanto è sufficiente che rimangano collegati per circa 60 secondi alla batteria del veicolo riattivato per ricaricarsi completamente.

Per maggiori informazioni clicca qui.

TYREinflate: mai più gomme a terra

Mantenere la corretta pressione dei pneumatici è una questione di sicurezza (per la tenuta di strada) e di consumi (sia in termini di usura del battistrada sia di carburante): l’offerta OSRAM di compressori per gonfiare i pneumatici è quindi particolarmente interessante.

I compressori sono disponibili in tre versioni: l’analogico TYREinflate200 e i digitali TYREinflate 450 e 1000, questi ultimi con funzione automatica di stop al raggiungimento della pressione desiderata preimpostata.

Segnaliamo poi in particolare, per tutte le auto trasformate a gas, dove il serbatoio del GPL ha preso il posto della ruota di scorta, il kit completo TYREsealKIT, che permette di avere una soluzione a portata di mano in caso di foratura.
Il sigillante TYREseal450 è disponibile in un flacone perfettamente compatibile con i kit forniti in primo equipaggiamento; OSRAM ricorda che trattandosi di un prodotto chimico ha una scadenza e va sostituito ogni quattro o cinque anni.

Maneggevoli e leggeri, possono essere collegati alla presa accendisigari del veicolo, e grazie agli adattori in dotazione possono essere utilizzati anche per il gonfiaggio delle ruote di diversi mezzi e attrezzature.

Per maggiori informazioni clicca qui.

Photogallery

Tags: osram

Leggi anche