News | 14 September 2022

Amerigo: cambio di poltrone per la presidenza del gruppo

Sylvain Abergel sarà il nuovo presidente di Amerigo Group a partire da gennaio 2023.
 

Alla recente convention internazionale di Amerigo, il gruppo francese che dal 2018 si occupa della commercializzazione di ricambi a livello internazionale, Olivier van Ruymbeke, attuale presidente del gruppo e del distributore francese Automotor France, ha annunciato che a fine anno cederà la poltrona della presidenza di Amerigo a Sylvain Abergel, un altro esperto professionista del mondo aftermarket, ora in carica come managing director del gruppo.
 
"Dal 2016, il Gruppo Amerigo è cresciuto e ha investito in nuovi progetti come Amerigo International ed e-Reliable, oltre a un nuovo magazzino a Rosny", afferma Olivier Van Ruymbeke, Presidente del Gruppo Amerigo. “Il nostro fatturato è aumentato del 50%, l'azienda è cresciuta e abbiamo firmato nuovi accordi con case automobilistiche e fornitori. I nostri nuovi azionisti, Trocadero Capital Partners, Bpifrance e AfricInvest Europe, condividono la nostra visione, il nostro piano di sviluppo e ci danno i mezzi per realizzare le nostre ambizioni”.
 
“Sono lieto che il Comitato Strategico abbia affidato la guida del Gruppo Amerigo a Sylvain Abergel, che conosce l'azienda, i suoi dipendenti, i fornitori, i clienti e le sfide che il nostro settore deve affrontare. Ha un eccellente track record nell'esecuzione delle sue missioni successive. Porterà avanti lo sviluppo del gruppo, basato sulla crescita organica, lo sviluppo delle nostre attività per Amerigo International e la digitalizzazione con la piattaforma e-Reliable”, ha aggiunto.
 
About Amerigo Group

Il Gruppo Amerigo è una realtà che opera attraverso quattro offerte commerciali interconnesse dedicate al commercio internazionale di ricambi auto:
Commercio internazionale con Automotor, il principale esportatore francese di parti di ricambio per il mercato auto e truck.
• Logistica con Automotor Logistique, specialista nel commercio internazionale.
• Digitalizzazione con la piattaforma e-Reliable, che collega produttori, distributori e riparatori in tutto il mondo.
• Servizi e referenziazione con Amerigo International, che riunisce 35 fornitori e più di 60 membri in 35 paesi.

Con un team multiculturale di 15 diverse nazionalità, Amerigo Group è presente in 70 paesi e ha raggiunto un fatturato di 70 milioni di euro nel 2021.

Per un approfondimento sulla nascita del gruppo leggi qui

foto in apertura: 
Sylvain Abergel

 

Photogallery

Tags: Amerigo International

Leggi anche