News | 29 Luglio 2014 | Autore: Francesco Giorgi

Mobilità eco friendly: partnership Enel Energia – TotalErg per lo sviluppo delle infrastrutture di ricarica veicoli elettrici
Obiettivo: favorire la diffusione delle stazioni di ricarica di veicoli elettrici all’interno di aree strategiche per la mobilità. Il tutto viene organizzato nell’ambito del progetto istituzionale lanciato da AEEGSI, l’Autorità per l’Energia elettrica, il Gas e il Sistema Idrico che si pone come risultato la sperimentazione di una serie di modelli di business finalizzati allo sviluppo delle infrastrutture di ricarica. In questi giorni, Enel Energia ha stipulato un accordo con TotalErg per la promozione della mobilità elettrica da sviluppare all’interno dello stesso progetto pilota AEEGSI. Più nel dettaglio, Enel Energia partecipa, insieme a diversi partner, al progetto per lo sviluppo del modello “service provider in concorrenza”, che prevede l’installazione di stazioni di ricarica in ambienti privati ma accessibili al pubblico. Finora, in una stazione di servizio TotalErg di Roma sono state installate due colonnine per la ricarica di veicoli elettrici; altre due saranno installate a breve. In questo modo, i conducenti di veicoli a zero emissioni potranno, con la card EnelDrive, fare rifornimento di energia anche presso i due distributori TotalErg. La nuova partnership Enel Energia – TotalErg si aggiunge all’alleanza già in atto che prevede sconti esclusivi per i rifornimenti presso i distributori TotalErg per i possessori della card EnelMia e delle carte fedeltà TotalErg.

Photogallery

Tags: auto elettriche

Approfondisci

Leggi anche

ARTICOLI | 28/09/2020Case auto e aftermarket: la sfida