News | 23 Ottobre 2017 | Autore: redazione

Frizioni: al via la nuova campagna Sachs
Con una nuova campagna multimediale, rivolta a tutta la filiera, ZF Aftermarket prosegue nella narrazione del marchio Sachs, traghettandolo verso il futuro e mettendone in risalto tutta la sua storia industriale.

Il fulcro della prima parte della nuova campagna Sachs è la BMW M4 DTM, equipaggiata con una frizione in carbonio Sachs appositamente progettata per i veicoli del Campionato Tedesco Turismo (DTM).
“Materiali di alta qualità, affidabilità e una lunga durata sono le caratteristiche che rendono questa frizione la migliori per i migliori”, ha dichiarato entusiasta Helmut Ernst, direttore di ZF Aftermarket.

Stando a quanto dichiara l’azienda, infatti, grazie alla frizione Sachs, il veicolo DTM è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 2,6 secondi.

Ricordiamo, inoltre, che il kit frizione Sachs comprende uno spingidisco, un disco della frizione, un cuscinetto di disinnesto e un grasso speciale per facilitare il montaggio, assicurando così una sostituzione sicura, efficiente e rapida della frizione. Oltre al kit frizione con volano bimassa e spingidisco XTend con compensazione automatica dell'usura, sono disponibili altre combinazioni, come il kit con reggispinta idraulico.
 

Photogallery

Tags: frizioni zf

Leggi anche