Articoli | 10 Aprile 2019 | Autore: David Giardino

​Program, quando l’abito fa anche il monaco

Abbiamo incontrato Andrea Bardini, direttore Operations di Program, e Riccardo Pierinelli, responsabile servizi post-vendita, nella nuova sede di Firenze di via Pratese 131, che si presenta come una vera perla estetica e funzionale.

 

Entrando nella nuova sede di Program l’impatto estetico è di quelli ad effetto; razionale e altamente tecnologico sono le caratteristiche dello spazio, dominato da un ascensore di acciaio e di vetro e da una scalinata dello stesso materiale, che lo avvolge con una disegno sorprendente e inedito. Il silenzio è di quelli ovattati, non si sentono rumori molesti del traffico della vicinissima arteria fiorentina, ne’ delle rotte degli aeromobili in avvicinamento all’aeroporto di Peretola (FI), che transitano proprio da queste parti.

Come per incanto, anche lo staff di Program è immerso in questo silenzio, riuscendo a lavorare al meglio in spazi e materiali studiati per essere fonoassorbenti. La nuova sede è la creatura di Andrea Bardini, direttore Operations, un ingegnere “prestato” al fleet management, ma ancora molto affezionato alle sue origini e i risultati si vedono…
L’edificio termo-autonomo, grazie ai pannelli solari e a una robusta coibentazione, è il luogo che Program ha sempre voluto; una sede vicina alle precedenti, ma sufficientemente grande da poter ospitare tutto lo staff dell’azienda.

“Questo luogo è quello che ci mancava - sostiene Riccardo Pierinelli, responsabile servizi post-vendita - questa sede rappresenta il nostro modo di essere, interpreta la nostra capacità di saper lavorare nel modo migliore per soddisfare appieno le esigenze dei nostri clienti”.
Program è una azienda che mette al centro il cliente; grazie alle sue dimensioni contenute, riesce ad essere estremamente dinamica, cucendo i contratti di noleggio in modo sartoriale. Per questa ragione l’esigenza di crescere come volumi di autovetture gestite (mediamente circa 5.000) è subordinata alla capacità di soddisfare i clienti, anche attraverso delle attività locali atte a creare dei servizi di prossimità ad hoc per la manutenzione ordinaria e straordinaria. Per questa ragione e per non allontanarsi da questo DNA che l’ha sempre distinta come operatore del settore, per Program la crescita dei volumi è vista più come un rischio che come una opportunità se non gestita correttamente dalla propria capacità di controllare con la medesima qualità precedente il flusso di operazioni in aumento.

Il mondo del noleggio a lungo termine è un settore in forte espansione e in questo mercato Program è un operatore che si è collocato a un altissimo livello di servizio e di flessibilità, un tratto distintivo e differenziante per i clienti, che in questa azienda non si sentiranno mai dei numeri.
 

Nuova sede, nuova immagine

Presente in Italia dal 1992, come filiale italiana del gruppo inglese Salford Van Hire, Program è oggi un’azienda dinamica e competitiva, che ha saputo emergere nel complesso mercato del noleggio a lungo termine e del fleet management, grazie a formule flessibili e innovative. Da gennaio 2019 si è trasferita nella nuova sede, situata nel polo automotive di Firenze.

Photogallery

Tags: noleggio program

Leggi anche