Articoli | 17 Giugno 2020 | Autore: redazione

Melett: prodotti e servizi in piena efficienza

Oggi come ieri, Melett ha dimostrato di essere sempre vicina ai suoi clienti, adottando tutti i provvedimenti necessari per garantire la sicurezza ai dipendenti, mantenendo alto il livello di efficienza nelle consegne, attivando tutorial per gli autoriparatori.

Durante tutta la pandemia Melett si è impegnata a svolgere il proprio ruolo continuando a fornire le parti di ricambio necessarie al fine di garantire la regolare e corretta riparazione dei veicoli stradali, alcuni dei quali spesso impiegati nello svolgimento di funzioni di pubblica utilità o socialmente essenziali.
 

Efficienza in tutta sicurezza

L’azienda ha introdotto misure di sicurezza volte a tutelare la salute del personale, che le hanno comunque consentito di continuare a processare e spedire gli ordini in modo sicuro ed entro le normali tempistiche.
I reparti impegnati nell’assistenza clienti, vendite e supporto tecnico sono rimasti contattabili come al solito per telefono, e-mail e Skype.

Nonostante le sfide che altre aziende hanno dovuto affrontare in merito alla gestione della catena globale di approvvigionamento, Melett è riuscita a mantenere sempre un alto livello di disponibilità dei suoi prodotti, sia in merito ai turbocompressori e ai core assy, sia alle singole parti di ricambio.
Il magazzino e le strutture produttive hanno continuato a lavorare per supportare la domanda dei clienti, rispettando le linee guida per le attività di lavoro essenziali, le pratiche igieniche raccomandate e i consigli sul distanziamento sociale.

Questo approccio ha anche permesso all'azienda di fare la propria parte nell’aiutare a revisionare un generatore utilizzato in un ospedale, attraverso la cooperazione con importanti partner del settore, i quali, grazie alla fornitura rapida delle parti di ricambio, hanno prontamente provveduto a una rapida riparazione.
 

Le novità sul web

Durante questo periodo Melett ha voluto supportare i propri clienti e mantenere sempre aperto un canale di comunicazione, lavorando per rinnovare il proprio sito (www.melett.it) e i servizi online per l'autoriparatore.

La società ha dunque ampliato la propria gamma di informazioni tecniche, con la pubblicazione di articoli e bollettini e arricchito il sito anche con nuovi video tutorial con consigli pratici sulla installazione dei turbo e gli interventi di riparazione.
 

La parola all'azienda

Darren Johnson, direttore commerciale Melett, ha rilasciato questo commento alla situazione lavorativa nel periodo dell'emergenza sanitaria dettata dal Coronavirus, spiegando come l'azienda abbia continuato a sviluppare nuovi prodotti e supportati i clienti in tutti i servizi.
“Abbiamo fatto ogni sforzo per supportare i nostri clienti e i centri di assistenza autorizzati, che svolgono un ruolo vitale nel mantenere i veicoli essenziali in circolazione.
Inoltre, abbiamo lavorato per identificare i modi attraverso i quali poter sostenere la ripresa dei nostri partner nei vari mercati nazionali, nel momento in cui le restrizioni alla libera circolazione verranno allentate.
In questi mesi abbiamo continuato a rafforzare la qualità complessiva della nostra offerta, non solo per quanto concerne i prodotti, ma anche per quanto riguarda i vari servizi offerti, con l’obiettivo di poter sostenere al meglio i nostri clienti nel momento in cui le varie attività commerciali potranno tornare alla normalità.
Abbiamo continuato i nostri sforzi per sviluppare nuovi prodotti mentre i nostri dipartimenti di produzione e acquisti hanno lavorato con il massimo impegno per garantire che avessimo le scorte necessarie per soddisfare la domanda.
Abbiamo inoltre continuato ad estendere il nostro supporto tecnico e commerciale nel settore, rilasciando nuovi video sui turbo e incrementando le funzionalità del nostro sito web con l’obiettivo di fornire informazioni e strumenti facilmente accessibili e promuovendo l’attività dei nostri centri di assistenza autorizzati attraverso la campagna pubblicitaria attualmente in corso."

Photogallery

Tags: turbocompressore melett

Leggi anche