Articoli | 01 Ottobre 2015 | Autore: Raffaella Di Giovanni

NTN-SNR: quando l’innovazione è leggerezza

PCS hub/joint è una innovativa soluzione per collegare cuscinetto e trasmissione: una tecnologia semplice ed efficiente con la quale NTN-SNR ha vinto il Trofeo d’argento del premio dell’innovazione a Equip Auto Parigi 2015. 

Come rispondere alla domanda dei costruttori di ridurre entro il 2018, il consumo d’energia, l’emissione di CO2 e il peso del veicolo? NTN-SNR ha trovato una soluzione con la sua ultima innovazione PCS hub/joint.

Leggero e innovativo
PCS hub/joint, o Press Connected Spline, è un innovativo sistema di collegamento tra cuscinetto e trasmissione ideato e brevettato da NTN-SNR.
Il sistema garantisce il collegamento tra giunto di trasmissione e ruota tramite una serie di scanalature molto precise che eliminano il gioco tra le due parti, offrendo una guida più morbida, silenziosa e sicura.
Questa tecnologia, con un diametro di scanalatura più corto e un cuscinetto ruota più leggero dotato di sfere in ceramica, di un naso di centraggio in alluminio e di guarnizioni di ultima generazione, garantisce una riduzione di peso del 15%.
Inoltre, permette la riduzione della coppia d’attrito e pertanto la riduzione del consumo di energia e dell’emissione di CO2 dell’1%. 

Ideale per tutti i veicoli
PCS hub/joint è stato provato da vari costruttori automobilistici tra cui Renault, Nissan, Ford e Fiat. Il sistema può equipaggiare tutti i tipi di veicoli dalla micro-car al SUV con una razionalizzazione dei moduli e componenti. Si prevede l’utilizzazione in serie nel 2018. 

Studiato anche per l’aftermarket
PCS hub/joint, qualificato di “aftermarket friendly”, offre numerosi vantaggi non solo in primo impianto, ma anche in aftermarket, per quanto riguarda la manutenzione ordinaria del veicolo. Ad esempio, permette di non smontare il triangolo inferiore della sospensione in caso di intervento sulla trasmissione e consente un accesso facilitato alla scatola cambio e alla frizione.
Vantaggi che conducono ad un guadagno di tempo sia per il meccanico che per l’utente finale con un risparmio economico notevole. 


Transmission: innovation is also lightness
PCS hub/joint is an innovative solution of interface between hub bearing and transmission: a simple and effective technology with which NTN-SNR won the Grands Prix Silver Trophy at Equip Auto Paris 2015.

How to meet car manufacturers’ demands to reduce by 2018, consumption, CO2 emissions and the weight of vehicle? NTN-SNR offers a solution with its latest innovation: PCS Hub Joint.

Light and innovative 
PCS hub/joint or Press Connected Spline, developed and patented by NTN-SNR, is an innovative solution of interface between hub bearing and transmission.
The system guarantees the link between CV joint and hub wheel bearing through a series of very precise splines without clearance between those two parts, thus offering a softer, more silent and smoother driving.
With a shorter diameter of spline and a lighter bearing, aluminium hub pilot and seals of last generation, this technology guarantees a weight reduction of 15%.
It reduces the frictional torque and thereby reduces power consumption and CO2 emission of 1%.

Fit for any vehicle
PCS hub/joint has been tested by car manufacturers such as Renault, Nissan, Ford and Fiat. The system can be installed on every kind of car, from the micro-car to the SUV, with a rationalization of components and modules. Mass production is planned from 2018.

Designed for the aftermarket too
The PCS hub/joint is identified as “aftermarket friendly” as it offers numerous advantages, not only in OE but in aftermarket too, particularly for the ordinary car maintenance.
It makes it easier to reach the gearbox and the clutch, without dismounting the suspension lower triangle to reach the transmission, thus enabling mechanics and end user to save time and money. 

Photogallery

Tags: cuscinetti NTN Snr equip auto

Leggi anche