News | 21 September 2020

PDM (ricambista Telos): 30 anni di storia in aftermarket

È un traguardo importante quello recentemente festeggiato da PDM, tra i ricambisti fondatori di Telos Group: 30 anni di attività nel mercato aftermarket.

 

1990: è questo l’anno in cui inizia la storia di PDM, ricambista del Friuli Venezia Giulia, dove sviluppa il progetto Telos, e specializzato nella vendita di ricambi auto meccanici ed elettrici.

Un traguardo importante, quello dei 30 anni di storia, ma che consente a un’azienda come PDM di guardare al futuro con ottimismo e di affrontare il mercato e le sue sfide.
Da 30 anni, dunque, PDM è un punto di riferimento per gli autoriparatori della zona anche grazie all'alto tasso di professionalità che ha saputo mantenere nel tempo. 

Ricordiamo che PDM, che si è sviluppata anche tramite acquisizioni, è di proprietà di Sergio Bertagna e della famiglia Zara (già titolare anche di Sarco a Padova, recentemente ceduta al gruppo Autodis).

Ma dal 1990 l'azienda ha percorso tanta strada, ripercorriamola...

PDM: ieri e oggi

Sergio Bertagna prima di ringraziare collaboratori, clienti e fornitori, ricorda così i suoi primi passi in PDM: “Ricordo con emozione 30 anni fa quando ero ancora un ragazzo e insieme con Leo Zara, al tempo il fondatore delle Marmitte Zara, e ad altri due soci abbiamo fatto nascere il sogno di creare qualcosa di buono. Quasi non ci credo che la realtà abbia superato le aspettative. Gli sforzi fatti si sono tradotti in risultati e oggi siamo fieri di aver raggiunto quella dimensione che ci permettere di essere veramente al fianco dell’autoriparatore.
Ricordando il passato, sfogliando i vecchi cataloghi ci siamo resi conto ancora di più di quanto tempo sia passato e quanto sia cresciuto e cambiato il nostro settore e la PDM. Dai primi ricambi, pochi codici in grandissime quantità e poco servizio, l’azienda è cambiata profondamente. Oggi non sappiamo neanche noi quanti codici e quante linee gestiamo e il mondo dei servizi è diventato la parte più importante della nostra offerta. Dal piccolo punto vendita in centro ci siamo trasferiti nel deposito di Viale Palmanova, poi abbiamo aperto la filiale di Trieste, infine abbiamo incrociato nel nostro cammino Diana Ricambi, un concorrente che poi abbiamo acquisito e fortemente specializzato nella vendita di ricambi elettrici. E non intendiamo fermarci qui. Abbiamo altri progetti che con il socio Tiziano Zara stiamo portando avanti. Si chiamano Telos che ci introducono in una nuova era data da aggregazioni, unioni e dalle opportunità che ne conseguono per creare nuovi servizi per essere competitivi in un mercato che cambia velocemente”.

La forza del team

La vera forza dell’azienda è un team giovane e molto motivato, composto da 25 persone. L’azienda, inoltre, è partner Marelli e Bosch con i quali sviluppa i progetti officina CheckStar e Autocrew.
 
Passione, professionalità e continua formazione: sono questi, secondo PDM, gli ingredienti per cavalcare questo mercato, in continua evoluzione. 
Rimanere sempre aggiornati con l’automobile che cambia e fornire rinnovati servizi e accessi alle informazioni coerenti con le nuove necessità, è il quotidiano impegno aziendale. 

Non a caso il motto di PDM è “al fianco dell’autoriparatore”. Il ricambista, infatti, per stare al passo con i tempi deve essere in grado di essere sul mercato con un’offerta sempre più attuale, articolata e complessa. 
La storica funzione di identificare il ricambio e consegnarlo diventa solo una delle tante funzioni.

Per essere vincenti e fare la differenza? Specializzazione vera in uno o più ambiti; migliorare la capacità di acquisto per competere con i nuovi player di mercato, siano essi internet, multinazionali straniere, o emergenti operatori italiani, che per numeri espressi stanno diventando vere e proprie industrie; fare continue e importanti attività di marketing; essere capaci di offrire attrezzatura e formazione e darne assistenza con i propri uomini; sostenere l’officina nella fornitura delle chiavi di accesso alle informazioni tecniche e ai nuovi clienti (pensiamo alle affiliazioni, all’immagine, alle flotte, alle banche dati, ai gestionali integrati con possibilità di  databasing della clientela).

Dal 2016 insieme a Telos

È per questo motivo che nel 2016 insieme ad altri 15 ricambisti è stata costituita Telos dove Tiziano Zara è anche membro del CDA. 
“Produrci i servizi e trovare le risorse per creare attività, che altrimenti non sarebbero accessibili alle nostre singole aziende, è la nostra missione. Ed è l’unico modo per competere nel mercato del futuro”, dichiara l’azienda.

Tornando all’anniversario dei 30 anni, festeggiato con i clienti lo scorso 5 settembre, Sergio Bertagna commenta così: “Non si può ignorare l’emergenza sanitaria che stiamo attraversando. Ma è anche vero che rimanere immobili non è una soluzione e non fa parte del nostro DNA. La festa ha preso così una piega diversa rispetto a come l’avevamo immaginata all’inizio: ampio spazio rivolto alla sicurezza e l’obiettivo di trasmettere il messaggio di guardare avanti in un comune e reciproco positivo incoraggiamento. Bisogna tenere alto l'entusiasmo e non smettere mai di cercare nuove e continue opportunità anche in un contesto difficile. Perché oggi più che mai chiunque abbia un’attività ha anche la responsabilità di dare il proprio contributo per risollevare le sorti della nostra comunità”.

Photogallery

Tags: ricambisti telos group telos PDM

Leggi anche

NEWS | 03/11/2021Inarrestabile Telos