News | 19 Ottobre 2020

Nuovi turbo e servizi da Melett

Melett amplia la gamma di turbocompressori per auto e furgoni e implementa il servizio di assistenza ai riparatori grazie a video “Turbo tips”.

 

L’azienda britannica Melett, uno dei principali fornitori di turbocompressori e componenti di precisione, ha ulteriormente arricchito la sua vasta gamma di prodotti di qualità OE con l'introduzione di tre nuovi turbocompressori, che trovano applicazione su numerosi modelli di auto e furgoni.

Questa recente estensione di gamma evidenzia l'impegno di Melett a fornire un'ampia gamma di prodotti di qualità OE al mercato post-vendita italiano, aumentando ulteriormente la copertura del parco veicoli europeo dell'azienda.

Una gamma sempre più completa

In dettaglio, il primo turbocompressore è idoneo per i motori diesel 2.2 dei furgoni Fiat Ducato, Citroen Jumper / Relay e Peugeot Boxer.

Il secondo modello trova applicazione su una serie di modelli Dacia, tra cui Dokker, Lodgy. Logan e Sandero; oltre che su Renault Captur, Clio e Kangoo 1.5D; Mercedes Citan 108D; Nissan NV200.

Infine, il terzo è un turbocompressore per furgone, sviluppato per il Volkswagen Crafter 2.5D.
L’intera gamma di turbocompressori aftermarket Melett di qualità OE, costantemente in aggiornamento, copre oggi oltre 500 applicazioni per veicoli. 

A questa l’azienda affianca oltre 600 CHRA (core assembly), che corrispondono a più di 4.000 applicazioni e l'85% del parco veicoli nel Regno Unito e Irlanda per autovetture diesel e benzina e veicoli commerciali leggeri.

Qualità OE testata

Il team interno di ingegneri meccanici altamente qualificati sottopone i turbocompressori Melett a rigorosi processi di collaudo già in fase di progettazione e a test per garantire che corrispondano alle specifiche dei prodotti di primo impianto.
 
Tutti i turbocompressori Melett sono costruiti, bilanciati e sottoposti a test di flussaggio nel Regno Unito secondo i più severi standard di qualità per garantire prestazioni OE durante il funzionamento.

Turbo Melett in aftermarket

I turbocompressori Melett e i relativi ricambi, insieme a un’offerta completa di servizi di riparazione, sono disponibili presso i centri di assistenza autorizzati dell'azienda.
La rete è composta da comprovati specialisti del turbo, che hanno una profonda conoscenza della materia e una ferma convinzione in un prodotto di qualità. Lavorando con strumenti di precisione e componenti Melett, sono in grado di offrire riparazioni turbo di elevata qualità e un servizio clienti all’altezza delle aspettative.

Per ulteriori informazioni sulla gamma Melett di turbocompressori e pezzi di ricambio, si consiglia di contattare il centro di assistenza Melett o visitare il sito aziendale www.melett.it.

I video tutorial "Turbo tips" 

Per offrire un sostegno sempre più concreto ai suoi clienti, Melett ha realizzato una serie di video tecnici per illustrare i guasti più comuni dei turbocompressori e fornire consigli su come prevenire il verificarsi di problemi futuri.

I video tutorial "Turbo tips" offrono una risposta alle domande frequenti e al feedback dei clienti.
I brevi video hanno un carattere pratico e possono essere utilizzati dai riparatori di turbocompressori e dalla loro rete a scopo di formazione e riferimento o per mostrare le cause di guasto a meccanici e automobilisti.
Il primo video di questa serie fornisce consigli generali su come smontare un turbocompressore CHRA pezzo per pezzo, rendendolo pronto per l'ispezione al fine di identificare la causa del guasto o del difetto.

Gli altri quattro video esaminano ciascuno diversi guasti comuni, tra cui eccesso di velocità, lubrificazione insufficiente, contaminazione da olio e danni causati da corpi estranei; mostrano i principali segnali di allarme e spiegano come prevenire i problemi che portano al guasto del turbocompressore.

I video sono disponibili nell’apposita sezione sul sito aziendale www.melett.it/video/.

Photogallery

Tags: turbocompressore formazione melett

Leggi anche