News | 30 Dicembre 2020 | Autore: redazione

​MTA premiata Supplier of the Year 2020 da FCA
È con soddisfazione che MTA annuncia di aver ricevuto lo scorso 14 dicembre un importante riconoscimento da parte di FCA: il premio Supplier of the Year 2020.
MTA, azienda di Codogno (LO) rinomata per lo sviluppo e la produzione di un’ampia gamma di prodotti elettrici ed elettronici, è stata premiata in occasione dell’”EMEA 2020 Supplier Conference”.

Le prime forniture a Fiat da parte di MTA sono cominciate nel 1966 e ancora oggi l’azienda di Codogno rappresenta un fornitore strategico per FCA, per i mercati EMEA, LATAM e APAC. Non è la prima volta che a MTA viene riconosciuto un premio Qualitas, ricevuto nel 1997 e nel 2006 per le forniture EMEA e nel 2012 e 2020 per le forniture LATAM, nelle categorie “Innovazione” e “Settore Elettrico”.
Quest’anno MTA ha ricevuto il riconoscimento più importante dell’evento, che la identifica come “Fornitore FCA dell’anno”. FCA ha valutato le prestazioni dei fornitori in termini di qualità, innovazione, gestione dello sviluppo, propositività, impegno e puntualità nella continuità del servizio.
La scelta, ricaduta su MTA, è stata così motivata da FCA: “Per l'eccezionale impegno nei confronti di FCA e il grande supporto ai nostri stabilimenti produttivi durante la prima ondata critica di pandemia di Covid-19 che ha avuto un forte impatto sullo stabilimento MTA di Codogno. MTA ha mostrato un notevole orientamento al cliente e la capacità di sapere gestire le urgenze.”"Siamo onorati di aver ricevuto il premio come Supplier of the Year 2020, a riconoscimento del nostro assiduo supporto a FCA", ha affermato Antonio Falchetti, CEO MTA Group. "In qualità di azienda tecnologica leader, MTA si impegna a fornire soluzioni all'avanguardia e prodotti di alta qualità, sempre con una forte attenzione alla capacità di essere flessibili e alla puntualità nelle forniture ai clienti."

Ricordiamo le difficoltà che hanno caratterizzato il 2020 e che ancora oggi arrecano forti disagi e non dimentichiamo che Codogno, dove si trovano gli Headquarters di MTA, è stato il primo comune costretto al lockdown il 21 febbraio 2020 a causa della pandemia.
“Il ricordo di quei giorni è ancora vivo: la paura del contagio, la necessità di continuare ad assicurare le forniture a ogni nostro cliente, ci hanno fatto vivere momenti veramente difficili. Ho lottato per ottenere la riapertura di MTA e con me ogni persona che lavora in azienda, a tutti i livelli. Abbiamo dimostrato di credere fermamente in un unico obiettivo, di saper superare anche periodi difficili come questo, e ne dobbiamo andare fieri” aggiunge Antonio Falchetti e conclude:” Vorrei dedicare questo premio a mio padre, Umberto Falchetti, che ci ha lasciati da soli 9 mesi. Come Presidente di MTA Group, è sempre stato al mio fianco nei miei vent’anni di dirigenza dell’azienda e sono certo sarebbe oggi orgoglioso di questo importante riconoscimento da parte di FCA.”

Photogallery

Tags: fca MTA

Leggi anche

NEWS | 29/03/2016NGK premiata dal gruppo FCA