News | 01 Giugno 2016 | Autore: Redazione

Più di 14 milioni di italiani scelgono l’e-commerce

Tergicristalli, lampadine e batterie sono tra i prodotti più venduti online. L' Italia meridionale registra il maggior numero di acquisti, ma cosa spinge gli utenti a compare sul web?
 

Sono in costante aumento le vendite di ricambi online, infatti sempre più utenti scelgono di utilizzare il web per acquistare ricambi auto: avevamo già accennato, lo scorso febbraio, che erano 5 milioni gli acquirenti attivi solo in Italia su eBay, uno dei siti e-commerce più attivi. Ricordiamo che la piattaforma nel 2015 ha registrato un articolo venduto ogni 7 secondi nella categoria “ricambi e accessori” (per leggere la notizia clicca qui).

Ma arriviamo agli ultimi aggiornamenti: eBay ha commissionato a IPSOS un’indagine di mercato volta ad analizzare le evoluzioni delle abitudini degli italiani e l’incidenza dell’online anche per questo specifico settore. Sono ben 14 milioni** i web shopper che hanno dichiarato di aver acquistato online negli ultimi 12 mesi parti di ricambio o accessori per auto. A livello geografico è il sud e le isole che si affidano maggiormente allo shopping online: rispettivamente +30% e +20% rispetto alla media nazionale.

Ma cosa spinge gli utenti a comprare online? Dalla ricerca il primo fattore è la volontà di risparmiare: oltre i due terzi degli italiani intervistati ha dichiarato di trovare in rete prezzi più bassi, con un risparmio percepito di oltre il 20%. Altri fattori sono: possibilità di comparare i prezzi (52% degli intervistati); velocità e comodità (50%) e ampie scelte di proposte (38%).
 
Ma quali sono i prodotti più richiesti?
  1. Tergicristalli
  2. Lampadine
  3. Batteria
  4. Fari
  5. Filtri aria
  6. Specchietti
  7. Candele
  8. Fusibili
  9. Frecce 

** - Ricerca IPSOS per eBay effettuato sul seguente campione: la popolazione italiana che possiede un’auto e che, negli ultimi 12 mesi, abbia effettuato almeno un acquisto online. Donne e uomini di età compresa tra i 18 e i 74 anni.
-Dati sulla base dei volumi acquistati.

Photogallery

Tags: vendite online e-commerce ricambi auto online

Leggi anche