News | 07 Aprile 2017 | Autore: redazione

Texaco porta ad Autopromotec i lubrificanti Havoline e gli additivi Techron

Direttamente dagli States, sbarca per la prima volta ad Autopromotec (padiglione 21 Stand B39) il marchio Texaco, e sotto i riflettori troviamo la gamma di lubrificanti Havolinee gli additivi Techron.

 

Texaco, noto brand di proprietà di Chevron Lubricants, azienda di casa madre americana ma diffusa in tutto il mondo, sarà presente per la prima volta alla manifestazione Autopromotec di Bologna (padiglione 21, stand B39) con il partner distributivo Lubex, per presentare i lubrificanti per auto della gamma Havoline (ProDS, Ultra, Energy ed Extra), oltre agli additivi per carburanti Techron.

La gamma Havoline

Havoline ProDS, Ultra, Energy ed Extra possono coprire le attuali esigenze del mercato automobilistico nella trazione leggera, rispettando le specifiche imposte dai costruttori e le normative ambientali fino all’ultima Euro 6.

All’interno dell’offerta Havoline si distingue la gamma premium Havoline ProDS, composta da 4 lubrificanti omologati dai principali costruttori di automobili e realizzati con oli base sintetici e additivi appositamente studiati per proteggere adeguatamente i motori di ultima generazione, inclusi quelli ibridi.
La formulazione di Havoline ProDS aiuta a proteggere il motore rinnovando costantemente la barriera protettiva costituita dalla tecnologia Deposit Shield™ (DS), impedendo così la formazione di depositi sulle superfici critiche del motore e riducendo al contempo l’usura.


Gli additivi Techron

I due additivi Techron D Concentrate e Techron Concentrate Plus, rispettivamente per gasolio e benzina, sono prodotti la cui formulazione consente la pulizia di alcuni elementi critici del motore andando a ossidare i depositi in camera di combustione e sugli iniettori.
Test su campo, realizzati con il supporto di un ente indipendente, hanno dimostrato una diminuzione dell’8,7% dei consumi nei motori a benzina e del 7,6% nei diesel.
Techron è già raccomandato dai principali OEM come prodotto da utilizzare in occasione dei service, per risolvere le problematiche al motore causate da carburanti sporchi o particolarmente aggressivi, quali i biocarburanti.

Michel Mosseri, responsabile Lubex per la distribuzione dei prodotti Texaco in Italia, commenta: “I più importanti costruttori hanno omologato i lubrificanti Havoline e gli additivi Techron per le loro vetture più moderne, grazie alle eccellenti formulazioni. Autopromotec rappresenta il giusto contesto per presentare così ai meccanici prodotti di elevata qualità che assicurano tagliandi in garanzia, a tutto vantaggio della loro professionalità”.
 

Photogallery

Tags: lubrificanti additivi texaco chevron autopromotec 2017

Leggi anche