Approfondimenti | 16 June 2022 | Autore: Approfondimento tecnico a cura di Tekné Consulting

Mercedes Classe A: servosterzo fuori uso

Ecco come capire quale possa essere il problema di un servosterzo che non funziona più sulla Mercedes Classe A e come risolverlo.
 

Uno dei componenti imprescindibili di un’autovettura è il servosterzo, il cui comfort in termini di piacevolezza di guida e in fase di manovra viene apprezzato soprattutto quando non funziona.
Tanti possessori della Mercedes Classe A (modello 176) conoscono bene questa poco gradevole situazione in quanto, improvvisamente, la loro automobile potrebbe rimane senza servoassistenza.
L’avaria si può manifestare a chilometraggi vettura differenti e non è dovuto, come sarebbe facile ipotizzare, a una batteria scarica oppure con scarsa efficienza.
 
Il servosterzo: come funziona
Il servosterzo montato sulla Classe A è di tipo elettrico ES (Electric Steering) ed è costituito dalla scatola dello sterzo a cremagliera, dal sensore di coppia, dal servomotore e dalla centralina di comando.
La servoassistenza alla sterzata viene trasmessa dal servomotore alla scatola dello sterzo a cremagliera che, in questo modo, supporta la coppia sterzante esercitata dal conducente.
La centralina di comando è montata sul servomotore elettrico e svolge le seguenti funzioni:
• lettura di sensori e segnali;
• valutazione delle grandezze in ingresso;
• attivazione dei componenti;
• Invio di richieste/informazioni.
Le grandezze in ingresso vengono lette tramite la linea CAN autotelaio (la CAN E), mentre il valore del sensore di coppia viene letto tramite un cavo diretto.
Il microprocessore integrato valuta i segnali in ingresso e attiva direttamente il servomotore del servosterzo.
 
Diagnosi e soluzione del guasto
Il primo approccio con il problema è chiaramente diagnostico e in centralina servosterzo e motore si troveranno, rispettivamente, i seguenti codici guasto:
- P063509: Il servosterzo elettrico presenta un funzionamento irregolare. Errore di un componente (ECU servosterzo);
- P0071: Il sensore della temperatura esterna presenta un funzionamento irregolare (ECU motore).
L’errore sul sensore di temperatura è una conseguenza del problema verificatosi sul servosterzo ed è una sorta di “riflesso diagnostico” del sistema CAN della vettura, quindi estraneo alla problematica.
Avendo già escluso la batteria a priori, una delle possibili cause del guasto potrebbe risiedere nella mancanza di alimentazione del modulo.
Quindi il controllo va effettuato sul fusibile F3 da 100 A posto sulla pre-fusibiliera del vano motore, quella composta da fusibili a lamella e da non confondere con la SAM anteriore che gli è posta affianco. È ubicata nel vano motore davanti al duomo sospensione, lato guida ed è riconoscibile dal fatto che integra il morsetto positivo a cui si collega l'avviatore esterno di emergenza in caso di tensione batteria bassa (vedi foto 3).
Ma se il fusibile risulta integro, il disinserimento della servoassistenza potrebbe essere innescato dalla perdita di apprendimento dell’angolo volante oppure da un’errata lettura del sensore di coppia. Se si tenta, però, di leggerli in diagnosi, tali parametri risultano non rilevabili (sullo strumento compaiono dei trattini).
La mancata disponibilità dei parametri è indicativa, purtroppo, di un’anomalia elettrica del modulo servosterzo il quale, tra l’altro, si surriscalda parecchio. Infatti al tatto, risulta essere eccessivamente caldo.
Il guasto è di tipo interno e la sostituzione dell’intero servosterzo è l’unica strada; inoltre non è scomponibile e quindi deve essere sostituito nella sua interezza.
 
 
Didascalie

Foto 1:
Servosterzo Mercedes Classe A.
Legenda:
1. Scatola dello sterzo a cremagliera
2. Sensore di coppia servosterzo elettrico
3. Servomotore servosterzo elettrico
4. Centralina di comando servosterzo elettrico
 
Foto 2
Sensore di coppia.
 
Foto 3
Fusibile di alimentazione ECU servosterzo.
 
 

Photogallery

Tags: teknè

Leggi anche

APPROFONDIMENTI | 27/05/2022Problemi in avviamento per Renault Clio
APPROFONDIMENTI | 14/04/2022Avaria cambio 9HP su Jeep Cherokee
APPROFONDIMENTI | 10/02/2022Quando il Multitronic strappa