Articoli | 28 Gennaio 2020 | Autore: redazione

Nuova Tecnodelta: la qualità Made in Italy per l’aftermarket

Un’offerta completa d’eccellenza dedicata all’aftermarket, ora presente anche nel settore pompe e kit con pompa acqua: ecco le novità di Nuova Tecnodelta.

 

L’ampia offerta di Nuova Tecnodelta, azienda specializzata nella produzione di componentistica idraulica per freni e frizioni, giunti omocinetici, si arricchisce con una gamma di pompe acqua e kit; anche in questo caso, come per gli altri prodotti, si tratta di una proposta 100% Made in Italy, affidabile e di qualità, che copre le più importanti case automobilistiche.
 

Chi è Nuova Tecnodelta

Nata nel 1964, l’azienda Nuova Tecnodelta, nel 1989, entra a far parte del Gruppo OMR – uno dei principali fornitori di soluzioni globali e produttore a livello mondiale di componenti e assiemi automotive, sia per il primo equipaggiamento sia per l’aftermarket.
Un passo fondamentale per continuare con rinnovato vigore lo sviluppo virtuoso intrapreso negli anni, grazie al connubio tra il forte spirito imprenditoriale delle proprietà e la possibilità di poter contare sulla solidità del gruppo.

Con un output annuo di oltre 7 milioni di pezzi, Nuova Tecnodelta vanta una posizione di primaria importanza sul mercato ed è rinomata per l’eccellente qualità dei suoi prodotti, che presentano le medesime performance degli omologhi realizzati per il primo equipaggiamento.

L’azienda opera attualmente con 200 dipendenti nella unità produttiva di Tigliole d’Asti (125.000 mq totali di cui 25.000 mq coperti) in cui da dicembre 2019 è confluita anche l’attività produttiva delle pompe acqua che precedentemente era localizzata nello stabilimento di Brescia e prevede di espandere ulteriormente la superficie produttiva nel prossimo futuro.
 

La qualità come principio fondante

Lo sviluppo dell’azienda si fonda sull’innovazione continua, applicata sia ai prodotti sia ai processi produttivi: imperativo dominante è essere “lean enterprise”, con un orientamento costante alla ricerca della qualità, concepita come un percorso di crescita e cambiamento, atta a generare valore e la massima soddisfazione del cliente.
Un miglioramento continuo che, in linea con la filosofia del Total Quality Management, si traduce in una severa selezione di materie prime e componenti, oltre che nella supervisione di ogni fase della lavorazione con verifiche intermedie a campione e un controllo finale del 100% della produzione.

La scelta strategica di perseguire un’integrazione verticale dalla produzione all’assemblaggio fino alla personalizzazione del packaging, costituisce il valore insostituibile dell’azienda, in grado di realizzare soluzioni specialistiche diventando portavoce di una continua innovazione di prodotto, ad alto valore aggiunto.
Grazie a un solido know-how capitalizzato in oltre 50 anni di attività, costanti investimenti in R&D volti a sviluppare prodotti sempre all’avanguardia, unitamente a un attento ascolto del cliente, l’azienda è in grado di soddisfare i più elevati standard prestazionali a garanzia di una sicurezza senza tempo.

Ecco perché Nuova Tecnodelta dichiara di offrire ai propri clienti una proposta aftermarket completa, 100% Made in Italy, che garantisce una qualità superiore e la massima affidabilità.
 

Pompe acqua: la novità più recente

In merito alle novità di prodotto ecco quanto dichiarato da Nicola Prebbenna, sales and marketing director di Nuova Tecnodelta.
“L’introduzione di nuove gamme di prodotto inerenti le pompe e i kit con pompa acqua ci permettono di rispondere a una varianza di prodotto sempre più complessa, articolata e dinamica che il mercato dell’aftermarket richiede.
Inoltre, nel corso del 2020, investiremo per migliorare il service da noi proposto, sempre più orientato al Just in Time, per poter soddisfare le esigenze dei nostri clienti”
afferma Nicola Prebbenna. “L’innovazione del manufacturing nel nostro settore è un punto focale per Nuova Tecnodelta, in grado di gestire la varietà dei prodotti e di produrli secondo le necessità del mercato.”

Photogallery

Tags: pompe acqua nuova tecnodelta

Leggi anche