Articoli | 03 Novembre 2016 | Autore: Raffaella Di Giovanni

Una nuova identità per ‘a posto’ Rhiag

Il network di meccanici professionisti ‘a posto’, creato 13 anni fa da Rhiag, annuncia un restyling della propria immagine. Una forma nuova per contenuti in continua evoluzione.

 

Dal 2003 il network di officine ‘a posto’ Rhiag ha fatto tanta strada e oggi la rete è cresciuta e si è evoluta, non solo dal punto di vista dei numeri e dei contenuti, ma anche adeguando la propria immagine e il proprio stile di comunicazione a un’identità che rispecchia il livello di qualità raggiunto.
 
Il valore e l’immagine
La base di partenza per la costruzione della nuova immagine è stata analizzare la percezione del network da parte dei clienti automobilisti, identificandone i punti chiave attraverso una ricerca di mercato condotta a inizio 2016.
Quello che è emerso è che la capacità di offrire soluzioni semplici e veloci, la trasparenza, la competenza e la capillarità sono i valori chiave che i clienti identificano maggiormente con il marchio ‘a posto’ Rhiag e sono quindi i cardini che hanno guidato il rinnovamento dell’immagine.
 
Il payoff
Così il restyling parte proprio da un nuovo payoff, “I professionisti dell’auto”, che accompagna il logo e che chiarisce immediatamente che si parla di meccanici esperti, in grado di intervenire con competenza su qualsiasi modello di vettura, anche nuova, proponendosi all’automobilista come valida alternativa alle officine della casa auto.
 
Giorgino è il protagonista
La mascotte, il simpatico meccanico Giorgino, già da qualche anno simbolo di ‘a posto’, diventa più che mai protagonista, integrandosi nel marchio e proponendo un’immagine non solo professionale, ma anche fresca e “smart” che ben corrisponde ai servizi innovativi offerti dalla rete per semplificare la vita agli automobilisti.
Basti pensare a WebGarage, la piattaforma online di preventivazione della manutenzione auto, che dà la possibilità di prenotare direttamente l’intervento in officina, o al ricco programma di fidelizzazione pensato per l’automobilista sul sito aposto.it.
 
L’operazione check-up visibilità
Tra le iniziative pensate per creare traffico in officina, ecco la campagna visibilità di ‘a posto’.
Quest’autunno, infatti, una bella opportunità attende gli automobilisti attenti alla propria sicurezza e alla visibilità in auto: in tutte le 1.800 officine ‘a posto’ in Italia, fino al 30 novembre, la sostituzione delle spazzole tergicristallo e delle lampadine è scontata del 30% (manodopera esclusa).
E per chi sceglie le spazzole a marchio SWF, in omaggio una gift card del valore di 30 euro da spendere online sul sito di social shopping Groupalia per ogni coppia di tergicristalli acquistati.
La campagna promozionale è comunicata con una campagna social e tramite l’app DoveConviene.
 
 

Photogallery

Tags: officine network autoriparazione Rhiag a posto

Leggi anche