News | 06 Novembre 2020

​Reti officine, online i nuovi siti Rhiag: il web al servizio dell’officina
Utilizzare le nuove tecnologie per canalizzare il lavoro in officina e rendere il rapporto tra officina e automobilista sempre più trasparente e professionale: questi gli obiettivi dei nuovi siti delle reti di officine Rhiag (‘a posto’, DediCar e Officina Numero Uno per l’auto e Optima Truck Service per il truck).

L’azienda, infatti, ha da poco annunciato che da settembre sono online tutti i portali dei network gestiti dal gruppo. I siti, che sono stati completamente rinnovati nei contenuti, nella grafica e che sono stati realizzati con tecnologia responsive (accessibili da desktop e mobile), offrono agli autoriparatori affiliati di incrementare la propria visibilità e garantirsi un’immagine di elevata professionalità agli occhi degli automobilisti.
Le officine, infatti, possono essere localizzate e far conoscere agli automobilisti tutti i servizi che sono in grado di offrire. Per gli utenti di aposto.it e officinededicar.it, inoltre, è attiva una community con tanti servizi e vantaggi in più, come la possibilità di richiedere online un preventivo per gli interventi per la propria auto attraverso la compilazione di un pratico form. In più, fino all’11 dicembre, per chi si registra, c’è un regalo di benvenuto speciale: un check up gratuito di 10 controlli.

In particolare, l’area riservata alle officine è stata completamente ripensata e organizzata per accedere in maniera veloce e intuitiva agli strumenti di lavoro come l’assistenza tecnica, le banche dati e il gestionale. Inoltre, sarà disponibile un archivio documenti in cui cercare facilmente tutte le informazioni utili al lavoro e una sezione in cui visionare le richieste di preventivo inviate dagli automobilisti. L’area news, infine, è il canale che consente alle officine di rimanere sempre aggiornate su novità dal mercato, nuovi prodotti, eventi e iniziative speciali pensate da Rhiag per la rete e per gli automobilisti.

Segnaliamo, infine, che con l’obiettivo di portare traffico al sito e nuovi clienti in officina, Rhiag ha predisposto una campagna di comunicazione a supporto del lancio di aposto.it. La campagna, attiva tra novembre e dicembre in concomitanza con la promozione invernale delle reti, prevede un’intensa pianificazione digital sui circuiti Display e Search di Google e una settimana di programmazione TV su Sky TG 24 e Sky Sport 24. A questo si aggiunge il consueto piano di mobile advertising sull’App “Dove Conviene” e una campagna social con post sponsorizzati su Facebook.

Photogallery

Tags: network autoriparazione Rhiag a posto dedicar

Leggi anche