Articoli | 11 Maggio 2018 | Autore: redazione

Automechanika Istanbul: successo confermato
La dodicesima edizione di Automechanika Istanbul ha chiuso i battenti lo scorso 8 aprile confermandosi un appuntamento di sicuro interesse per i professionisti dell’automotive.
A distanza di un anno dalla precedente manifestazione, la fiera ha saputo raccogliere in 38.463 mq di superficie espositiva ben 1.352 espositori provenienti da 38 paesi, con un incremento significativo rispetto alla scorsa edizione (+135).

Da segnalare in particolare la presenza di un gran numero di espositori internazionali, pari al 49% del totale. Questo risultato è stato raggiunto anche grazie all’organizzazione di collettive nazionali: ben 12 erano infatti i padiglioni nazionali che hanno visto esporre aziende provenienti da Germania, Repubblica Ceca, Cina, Francia, Hong Kong, Indonesia, India, Iran, Italia, Pakistan, Spagna e Taiwan.
Elevato anche il numero di visitatori: 45.979 provenienti da 120 paesi. La maggioranza (il 76,7%) erano però visitatori locali: un elemento che rende Automechanika Istanbul un vero momento di incontro per gli operatori esteri che vogliono entrare nel mercato turco.

Per incrementare le attività di business e incontro fra gli operatori, il Ministero dell’Economia e le associazioni di categoria hanno inoltre portato al centro esposizioni Tüyap  di Istanbul diverse delegazioni di visitatori: 108 autobus sono arrivati in fiera durante i quattro giorni della manifestazione.

Appuntamento dunque alla prossima edizione che si terrà dal 4 al 7 aprile 2019 sempre al Tüyap Fair, Convention and Congress Center; Beylikdüzü – Istanbul, in Turchia.
 
 

Photogallery

Tags: automechanika fiere automechanika Istanbul

Leggi anche