News | 19 Settembre 2019 | Autore: redazione

​Ammortizzatori: l’offerta Japanparts Group è completa
Japanparts Group ha ampliato la gamma ammortizzatori con l’inserimento a stock dei componenti per le sospensioni a controllo elettronico dell’altezza (molle ad aria) e a controllo elettronico dello smorzamento.

Questo assortimento può oggi considerarsi uno dei più completi del settore aftermarket, alla pari dei marchi più prestigiosi. La gamma per i marchi commercializzati Japanparts, Ashika e Japko è attualmente composta da 1.969 codici per gli ammortizzatori tradizionali con precodici MM-, MA-, MJ; 16 codici sospensioni a controllo elettronico dell’altezza della vettura con precodici MM-AS, MA-AS, MJ-AS; 47 codici molle aria; 38 ammortizzatori a rigidezza variabile; 10 codici ammortizzatori sterzo e 7 codici ammortizzatori Piaggio.

A completamento del servizio si affiancano i supporti ammortizzatore che vanno inseriti nella molla elicoidale per irrigidire la vettura e controllarne il molleggio e i kit parapolvere che, con soli 6 codici, permettono di coprire il 92% del parco circolante, entrambi perfettamente compatibili con gli ammortizzatori tradizionali.

Tutte le referenze codificate sono già disponibili nel magazzino centrale di Verona, permettendo l’immediata consegna non solo in Italia e isole, ma in tutti i paesi in cui i marchi del Gruppo sono distribuiti.
 
Japanparts Groupwww.japanpartsgroup.com

Photogallery

Tags: ammortizzatori japanparts

Leggi anche