News | 30 Marzo 2020 | Autore: redazione

KYB Suspension Solutions: 10.000 download per l’App
Realizzata per aiutare i meccanici a spiegare agli automobilisti la necessità di sostituire i componenti delle sospensioni, garantendo così una maggior sicurezza alla guida, KYB Suspension Solutions continua a ottenere importanti consensi: l’App in Europa ha raggiunto i 10.000 download.

In particolare, la Spagna ha il maggior numero di utenti con il 21%, seguita dal Regno Unito con il 19% e dall'Italia con il 10%. L'App ha tre funzionalità principali in grado di aiutare i tecnici a individuare e installare i componenti delle sospensioni, supportandoli inoltre concretamente in tutta la fase di interazione con i clienti automobilisti.

La prima permette ai tecnici di suggerire all'automobilista l'intervento da eseguire sulle sospensioni. Dopo aver valutato attentamente lo stato del veicolo, il tecnico inserisce nell'App eventuali "sintomi" riscontrati, allegando anche una foto se necessario. L'App prende poi queste informazioni, le rielabora e crea un report specifico del veicolo, in forma testuale, da somministrare gratuitamente al cliente. Questo rapporto contiene anche un pulsante che consente all'automobilista di "chiamare l'officina" direttamente: in media questo pulsante viene cliccato una volta su quattro.

La seconda funzione consente al tecnico di scattare delle foto "prima e dopo" l'esecuzione della lavorazione. L'App permette l'invio di queste al cliente. Un report, poi, spiega esattamente il lavoro che è stato svolto, i vantaggi che ne derivano e mostra, in massima trasparenza, sia le immagini dei componenti vecchi che di quelli nuovi montati.

La funzione finale, invece, fornisce una vera e propria consulenza tecnica specifica per una lavorazione sulle sospensioni. I tecnici, inserendo la marca e il modello dell'auto, il numero di telaio o il numero di targa, avranno accesso ai codici ricambio KYB necessari per l'esecuzione della stessa, ad un bollettino tecnico dettagliato che include una guida illustrata per il montaggio dei componenti, agli strumenti necessari (e le relative impostazioni di coppia) e ad una stima del tempo di completamento lavori. Qualora fosse disponibile, l'App darà accesso anche al relativo video di montaggio KYB.

Ricordiamo, infine, che l'App KYB Suspension Solutions si può scaricare e utilizzare gratuitamente, è disponibile in 20 lingue ed è completamente personalizzabile, in modo che tutte le comunicazioni destinate ai clienti contengano il nome, i contatti ed il logo della vostra officina. Per chi ancora non l'avesse scaricata, è disponibile oggi su App Store e su Google Play.

Photogallery

Tags: Kyb ammortizzatori sospensioni app

Leggi anche