News | 15 Gennaio 2021 | Autore: redazione in collaborazione con ANFIA

Mercato auto 2020: ANFIA fa il punto

È disponibile il  Focus Italia mercato autovetture di ANFIA che fa il punto della situazione sull’anno appena concluso. Vediamo tutti gli ultimi aggiornamenti.

 

L’ANFIA, Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica, ha da poco diffuso il suo Focus di approfondimento, realizzato dall’Area Studi e Statistiche, che analizza in dettaglio l’andamento e la struttura del mercato auto italiano a dicembre e nell’intero anno 2020 (per il Focus clicca qui).

In particolare, segnaliamo che a dicembre il mercato italiano dell’auto ha chiuso in ribasso del 15% con oltre 119.000 autovetture immatricolate. Nell’intero 2020, dunque, in un anno fortemente influenzato dal Covid-19, sono stati registrati i seguenti numeri: poco più di 1,38 milioni di vendite, -28% rispetto al 2019.

Analizzando, invece, il mercato dal punto di vista delle alimentazioni l’ANFIA segnala che le vendite di auto diesel di dicembre si riducono del 38% e valgono il 25% del mercato, 9 p.p. in meno dello stesso mese del 2019, mentre rappresentano il 33% nel cumulato dei dodici mesi, contro il 40% dell’anno precedente, il 41% in meno in termini di volumi.
 
Le autovetture a benzina, invece, vedono il proprio mercato ridursi del 42% a dicembre, con il 33% di quota (16 punti in meno di dicembre 2019), mentre da inizio anno il calo è del 39% e la quota sul totale scende al 38%.

Sale invece, complice l’Ecobonus, la quota di auto ad alimentazione alternativa, che a dicembre 2020 raggiunge il 41% (24 punti percentuali in più rispetto allo stesso mese del 2019), mentre nel cumulato da inizio anno, le alternative rappresentano il 29%, 13 punti in più rispetto a gennaio-dicembre 2019.
Nel mese di dicembre le vendite di auto ecofriendly crescono del 111%, portando la variazione nel 2020 a +35%, con una forte contrazione delle auto a gas, in particolare di quelle a GPL, -31% nell’anno (in flessione del 24% nel mese), mentre quelle a metano subiscono una flessione del 12% a dicembre e del 18% nei dodici mesi del 2020.

Continua, invece, il buon momento per le vendite di auto elettriche ed ibride, gli incrementi nel mese di dicembre sono: BEV +759%, PHEV +815%, Ibride tradizionali benzina-elettrico +238% e diesel-elettrico +21,5%. Ibride ed elettriche hanno tutte segno positivo anche nell’anno, in particolar modo le BEV (+205%) e le PHEV (+323%). Anche in Italia quindi, il mercato delle auto elettrificate non subisce battute d’arresto a fronte di un mercato complessivo in forte calo.
Con 221.893 ibride mild/full e 59.894 ricaricabili immatricolate da inizio anno, le auto elettrificate valgono il 20% del mercato. L’attenzione dei consumatori verso le automobili elettrificate, che in futuro avranno meno limitazioni alla circolazione è dunque marcata: da inizio anno, il 64% delle auto ibride ed elettriche sono state acquistate da Privati/Persone Fisiche.

Le auto a zero o a bassissime emissioni richiedono oltre ad un sostegno all’acquisto, anche di agevolazioni fiscali e infrastrutture di ricarica perché si possa allargare ulteriormente e più velocemente la platea degli acquirenti e rendere il mercato inclusivo. Nel 2020 le auto ricaricabili valgono il 4,4% del mercato nel suo complesso, mentre nello stesso periodo dello scorso anno la loro quota di mercato non raggiungeva l’1% (0,9%).

2020: ecco i modelli più venduti*


La top ten autovetture a benzina
Fiat Panda
Citrone C3
Lancia Ypsilon
Volkswagen T-Cross
Opel Corsa
Peugeot 208
Volkswagen Polo
Toyota Aygo
Fiat 500
Fiat 500X

Top 10 autovetture Diesel
Jeep Compass
Fiat 500X
Jeep Renegade
Peugeot 3008
Volkswagen Tiguan
Volkswagen T-Roc
Nissan Qashqai
Fiat Tipo
Fiat 500L
Renault Clio

Top 10 autovetture elettriche
Renaul Zoe
Smart Fortwo
Tesla Model 3
Volkswagen Up
Fiat 500
Peugeot 208
Hyundai Kona
Opel Corsa
Nissan Leaf
Renault Twingo


Le top ten delle altre alimentazioni sono tutte riportate all’interno del Focus Anfia (clicca qui).

*Elaborazione ANFIA-Area Studi e Statistiche su dati del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (Aut.Min. D07161/H4).

Photogallery

Tags: mercato auto ANFIA immatricolazioni mercato

Leggi anche