News | 27 Ottobre 2014 | Autore: Francesco Giorgi

Tecnologie automotive: da Federal–Mogul Powertrain i nuovi pistoni frizione Unipiston
L’obiettivo di Federal-Mogul Powertrain è aiutare le Case auto nella corsa all’ottimizzazione dei consumi. Per questo, la Divisione di Federal-Mogul Holdings Corporation ha sviluppato una innovativa tecnologia di pistoni frizione che, secondo quanto indicato in questi giorni dai tecnici Federal-Mogul, permetterà agli autoveicoli dotati di trasmissione automatica o a doppia frizione di ottimizzare i consumi.
 

 
>> Per saperne di più su Federal – Mogul
 
 

Il nuovo pistone frizione Federal-Mogul Powertrain a elevato modulo elastico si chiama Unipiston: consente una maggiore flessibilità per le aziende di produzione componentistica (nello specifico frizioni), la possibilità di incrementare le pressioni di innesto, maggiori velocità rotazionali della frizione stessa e maggiori diamoetri frizione. La maggiore flessibilità consiste nel permettere ai sistemi trasmissione dotati di più frizioni di poter contare su un ingombro minore, nello stesso tempo assicurando minori consumi, ridotte emissioni e maggiori prestazioni complessive del veicolo.

Per giungere allo sviluppo di un pistone co – stampato a elevato modulo che impiega materiali a basso impatto ambientale, Federal – Mogul Powertrain ha portato avanti la produzione di un innovativo materiale elastometrico e ha introdotto una lunga serie di novità nelle fasi di stampaggio.

“Federal-Mogul Powertrain è attualmente l’unica azienda a fabbricare pistoni co-stampati per frizione che utilizzano un materiale a elevato modulo, a basso impatto ambientale - afferma Mike Gerulski, director, advanced technology, Federal-Mogul Powertrain Sealing and Gaskets - Questa innovazione ci consente di offrire pistoni co-stampati per frizione con materiale elastomerico che possiede un modulo due volte più elevato di quello dei prodotti analoghi sul mercato, aspetto che determina una durata almeno doppia durante i cicli di test al banco ad alta pressione, rispetto ai prodotti oggi sul mercato”.

Lo sviluppo del nuovo materiale elastometrico e lo specifico procedimento di produzione portano alla nascita dell’Unipiston a modulo elastico di oltre 20MPa: questo valore non può essere ottenuto con i “tradizionali” procedimenti di stampaggio a iniezione, che sono limitati nel modulo elastico a circa 10 megapascal (MPa) poiché la viscosità dell’elastomero aumenta con il modulo elastico, generando così problemi in fase di riempimento della cavità dello stampo.

Gli Unipiston, caratterizzati da un elevato modulo e fabbricati grazie a un processo di stampaggio a iniezione, sono già in produzione di serie.


 
 

>> Approfondimenti

Per consultare il catalogo elettronico Federal-Mogul

Photogallery

Tags: federal mogul frizioni

Approfondisci

Leggi anche