Trade News | 13 Gennaio 2014 | Autore: Redazione

Federal-Mogul acquista il business dei materiali d'attrito di Honeywell

Importante transazione nel mondo della componentistica automotive, in particolare nel settore del frenante: Federal-Mogul acquisirà il business Friction Materials di Honeywell. L'accordo è stato raggiunto in questi giorni.

È stato raggiunto un accordo definitivo per la vendita della area di business Friction Materials (materiale d'attrito) da parte di Honeywell a Federal-Mogul Corporation per la cifra di circa 155 milioni di dollari. Si prevede che la transazione verrà portata a termine nella seconda metà del 2014.

Federal-Mogul Corporation è un fornitore globale di prodotti e soluzioni per i principali produttori mondiali di veicoli. Gestisce due segmenti aziendali: il segmento Powertrain si concentra sui prodotti di equipaggiamento originali per trasmissioni per le applicazioni automobilistiche, per mezzi pesanti e industriali; il segmento dedicato ai componenti per veicoli vende e distribuisce una ricca gamma di prodotti nel mercato dei ricambi automobilistici mondiale e rifornisce i produttori di equipaggiamenti originali (OE/OES) con svariati prodotti tra cui materiali antiattrito per gli impianti frenanti, telai, tergicristalli e altri componenti.

Honeywell Friction Materials è uno dei maggiori produttori di pastiglie freno e componenti del sistema frenante per OE e aftermarket, con applicazioni che coprono dall'auto ai veicoli commerciali leggeri, fino ad arrivare ai veicoli industriali, al settore ferroviario e altre applicazioni industriali.

Intelligenti decisioni di investimenti negli ultimi anni hanno migliorato in modo significativo la posizione di Honeywell Friction Materials, anche più velocemente dei nostri piani originali” ha dichiarato il presidente e CEO di Honeywell Dave Cote. Il business Friction Materials è quindi molto forte. La multinazionale ha semplicemente deciso di perseguire strategie diverse, legate alla differenziazione delle tecnologie. Per la costante crescita di Friction Materials nel lungo termine è strategicamente più adatto il forte business di Federal-Mogul. Da qui l'accordo tra le due aziende.

Honeywell continuerà a mandare avanti il settore del frenante come sempre: non sono previsti cambiamenti nello staff o nella produzione durante la transazione.

Commenta

>>Leggi anche:

"Hi-Tech automotive: le nuove tecnologie Federal-Mogul di fusione per i segmenti"

Aftermarket: Federal-Mogul presenta il nuovo catalogo MOOG®”

"Aftermarket: da Federal-Mogul, le novità Moog per sterzo, sospensioni e cuscinetti ruota"


"Primo equipaggiamento: Federal-Mogul premiata al Ward’s 10 Best Engines 2013"

Primo equipaggiamento: la tecnologia Federal-Mogul in tutti i motori premiati al Ward’s 10 Best Engines 2012

Downsizing, una parola che nasconde tanta tecnologia

FEDERAL-MOGUL - Dal frenante alla tergenza

Powertrain: da Federal-Mogul le innovative canne cilindro ibride



Honeywell: prodotto, sicurezza, informazione

Diagnosi online TechFinder e nuove pastiglie freno ceramiche Jurid White fra le novità Honeywell presentate ad Automechanika 2012

HONEYWELL AFTERMARKET EUROPE - Nuova organizzazione per le attività AM


Honeywell - Squadra che vince…

Ricambi auto: Honeywell crea una struttura di assitenza globale per turbo e freni

Se frena il frenante

Aftermarket: le nuove pastiglie freno di Honeywell

Photogallery

Tags: acquisizioni

Approfondisci

Leggi anche