News | 13 Marzo 2015 | Autore: Francesco Giorgi

Salone di Ginevra 2015: la nuova tecnologia frenante Brembo a bordo di Ferrari 488 GTB
Prestazioni superiori, e in grado di assecondare al meglio performance e design dell’ultima nata di Maranello. Ecco, in estrema sintesi, il nuovo impianto frenante Brembo per Ferrari 488 GTB, la nuova supercar del Cavallino da 670 CV che viene presentata in questi giorni al Salone di Ginevra.
Brembo fornisce l’intero impianto frenante della nuova 8 cilindri, che la Casa di Maranello ha sviluppato con prestazioni da pista, ma utilizzabile anche su strada dal pilota meno esperto.
 
 
 
>> Per saperne di più su Brembo

 
 
Per lo sviluppo dell’impianto frenante da destinare all’equipaggiamento della nuova Ferrari 488 GTB, la prima caratteristica che i tecnici Brembo hanno dovuto prendere in considerazione è relativa alle prestazioni – monstre, anche nell’ottica di potenza frenante e leggerezza: due peculiarità che si traducono in un eccezionale comportamento dinamico del veicolo durante la marcia e in un notevole comfort di guida.

Le pinze dell’impianto frenante Brembo per Ferrari 488 GTB sono monoblocco, vengono cioè lavorate partendo da un unico blocco di alluminio fuso. Il loro design innovativo si traduce, principalmente in una sensibile riduzione dei pesi delle masse non sospese  e in un miglior feeling sul pedale, con assorbimenti ottimizzati. Le pinze, sia anteriori (a sei pistoncini) sia posteriori (a quattro pistoncini), presentano pistoncini a diametro differente per garantire un’usura uniforme della pastiglia, che altrimenti si consumerebbero più velocemente sullo spigolo d’ingresso del disco.

I dischi Brembo CCM (già vincitori del “Compasso d’Oro”) per Ferrari 488 GTB, “ovviamente” in materiale ceramico composito, consentono una riduzione del peso del 50% rispetto ai dischi in ghisa, che, anche per questo componente, si traduce in una riduzione del peso delle masse non sospese del veicolo; e, dal punto di vista dell’estetica, contribuiscono a dare a Ferrari 488 GTB un ulteriore tocco di ricercatezza estetica, anche grazie alla loro particolare texture.

Anche le pastiglie sono state realizzate da Brembo e il loro materiale di attrito è una miscela di elementi organici appositamente dosata per garantire la miglior prestazione della frenata con i dischi Brembo CCM.

Da segnalare, infine, il freno di stazionamento elettrico integrato alle pinze posteriori: una soluzione sviluppata da Brembo per abbinare le tradizionali competenze meccaniche con le emergenti funzionalità elettroniche, in un una pinza ad alto contenuto di meccatronica. Brembo ha realizzato la centralina elettronica di comando e il software di controllo che governa il freno di stazionamento, integrandole in un unico componente.
               
 
 
 
>> Approfondimenti

Per consultare il nuovo sito Web di Brembo 
Per la App Brembo Parts per Android su Google Play Store
Per la App Brembo Parts per iPhone e iPad su iTunes
Per la gamma di prodotti Brembo Auto
Per la gamma di prodotti Brembo Moto
Per la gamma di prodotti Brembo Veicoli Commerciali
Per la gamma di prodotti Brembo Racing  

Photogallery

Tags: freni pastiglie freni brembo dischi freno ferrari salone di ginevra

Approfondisci

AUTOFFICINA AUTORIZZATA | 17/06/2014Il marchio Brembo entra in Autofficina Autorizzata

Leggi anche